Sorgente benefica a Falzes (BZ)

Nella località di Issengo nel Comune di Falzes (BZ), si tramanda una leggenda relativa alle potenzialità curative di una fonte d`acqua.

La sorgente viene convogliata all´interno di una cappelletta ai piedi di una chiesa più grande, costruita nel 1716 da Jakob Kofler e divenuta negli anni meta di pellegrinaggio da parte di persone che affidavano all’ acqua la cura di varie patologie, soprattutto riguardanti gli occhi.Le donazioni per la grazia ricevuta erano cospicue e ancora oggi si possono trovare resti di protesi lasciate dai fedeli nella vicina chiesa di San Niccolò .L´aspetto curioso é che la chiesa ha un orientamento differente rispetto alla cappelletta.

Dopo aver preso visione delle analisi effettuate sulla qualità dell’acqua e dopo aver verificato la presenza di radiazioni terrestri, abbiamo misurato l´energia in Bovis. Abbiamo constatato che l’acqua risulta particolarmente energizzata e polarizzata positivamente.

La nostra conclusione é stata che questa vitalitá non deriva dal contenuto di minerali o da caratteristiche propriamente fisiche dell’acqua stessa ma dal percorso che questa segue dalla sorgente fino al luogo di raccolta e soprattutto per la presenza dei cossidetti nodi ed energie positive (destrorse) rilevate proprio in prossimità dell’altare della cappella votiva a San Giovanni Battista.

Categorie: Blog